Le caratteristiche e le normative da rispettare

Se la tua passione per il disegno va al di là dal semplice foglio di carta e speri che le tue creazioni possano diventare dei veri e propri simboli sulla pelle di qualcuno, quello che ti serve è aprire un tuo studio di tatuaggi. Ma attenzione, detta così sembra quasi facile...in realtà quella del tatuatore è una professione a tutti gli effetti e per questo sottoposta ad una serie di normative e certificazioni di cui non si può fare a meno.

 Se il tuo sogno è avere un tuo studio di tatuaggi ricorda che ci sono alcune caratteristiche che questo dovrà rispettare; Il tattoo shop dovrà obbligatoriamente possedere:

  • Ingresso
  • Sala d’attesa
  • Bagno
  • Sala operativa dedicata alla realizzazione dei tattoo

La sala operativa dovrà essere di almeno 9mq, avere un lavandino, un lettino, una poltrona, un carrello in acciaio per i materiali da utilizzare, sgabello e lampade.

Il bagno dovrà essere accessibile a chiunque senza passare per la sala operativa.

Non bisogna dimenticare anche tutta l’attrezzatura utile alla sterilizzazione dei tuoi strumenti; essi andranno infatti sterilizzati a mezzo di autoclave oppure con disinfettarmi chimici. Gli aghi ovviamente dovranno essere monouso così come i guanti che sono sempre obbligatori. Prima della seduta il tatuatore dovrà sempre informare il cliente di rischi e precauzione e rilasciare un modulo informativo che verrà sottoscritto da entrambi.

Quando scegli il tuo locale, non dimenticare di considerare la posizione e l’eventuale concorrenza.

Per quanto riguarda invece la parte burocratica ti interessa sapere che, tra le altre cose, avrai bisogno di:

  • Partita iva
  • Iscrizione al registro delle imprese
  • Iscrizione a INAIL e INPS

Informarti preventivamente su quali potrebbero essere i tuoi eventuali fornitori e di prendere in considerazione la possibilità di promuovere la tua attività sia online che offline.

Alla base di tutto c’è però un elemento fondamentale:

è obbligatorio aver preso parte ad un corso di formazione della durata di 90 ore in una struttura riconosciuta dalla Regione. In questo corso si forniranno importanti nozioni di igiene, dermatologia e tecniche professionali. Esso darà poi accesso ad un esame finale in cui si discuterà di tutte le nozioni apprese e al termine del quale verrà rilasciato un attestato regionale che permetterà l’apertura del proprio studio.

Com’è possibile accedere a questo corso a Napoli? Basta contattare la Multicenter school, struttura accreditata dalla regione Campania e con un esperienza ventennale nell’ambito della formazione. Grazie ad essa molti studenti campani hanno avuto la possibilità di realizzare il proprio sogno e trovare occupazione nel mondo del lavoro. Alla Multicenter School di Napoli avrai la possibilità di frequentare un corso di circa 600 ore in cui apprenderai tutte le tecniche dell’arte del tatuaggio grazie alle lezioni tenute da grandi professionisti del settore. Teoria e tanta, tanta pratica, eventi e workshop a cui potrai partecipare e l’attestato finale riconosciuto dalla regione Campania grazie a cui potrai finalmente aprire il tuo tattoo shop!

Scopri tutti dettagli della formazione per tatuatori della Multicenter School qui!

0 Comments
Aug 11, 2018 By Redazione